AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Regione: Nazionali    Sezione: Notizie dagli Enti20/07/2009 18.35.37

Controlli a tappeto sui versamenti contributivi degli Enti Pubblici

Firmato un Protocollo d’intesa tra il Ministero del Lavoro ed il Commissario Straordinario dell’Inpdap



(AGR)

Firmato un Protocollo d’intesa tra il Direttore Generale della Direzione generale per l’attività Ispettiva del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, dr. Paolo Pennesi, ed il Commissario Straordinario dell’Inpdap, avv. Paolo Crescimbeni. >>

Il documento prevede strumenti e procedure necessari che consentiranno un maggiore scambio di informazioni tra i firmatari, per una pianificazione dell’attività di verifica delle dichiarazioni e della regolarità dei versamenti contributivi. Per la prima volta Inpdap e Ministero del Lavoro avvieranno un’attività congiunta che consentirà l’accertamento di eventuali irregolarità ed il conseguente recupero contributivo. >>

L’Istituto ha posto in essere da tempo tre linee produttive volte al miglioramento della situazione finanziaria, tali linee, in particolare, sono le seguenti: >>

a) valorizzazione del patrimonio immobiliare;>>

b) riduzioni delle spese di funzionamento;>>

c) incremento delle entrate tramite il recupero crediti per contributi obbligatori. >>

Su questa terza linea, secondo il Commissario Crescimbeni, “l’accordo con il Ministero del Lavoro si pone come leva di assoluto rilievo, unitamente a quella legislativa che dovrebbe “attrarre” verso l’Inpdap tutti quei datori di lavoro che svolgono attività di pubblico servizio e che attualmente versano i contributi ad altri enti previdenziali”.>>>



Autore: AGR: EG - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click