AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
La Caserma del Corpo Militare Volontario CRI “Luigi Pierantoni”
Abilmente Roma, Il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group SpA (IEG)
X Municipio, IEVA: Cartellonistica informativa per spiagge Plastic Free
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

Aruba.it Business Partner


  


PC SAVE Assistenza Computer

 


BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA


 

 


testo testo


AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

AGR Agenzia di Stampa - AGR Press Agency


Città Commercio La più grande rete social della PMI

Notizie Regionali
Area Riservata
Login:
Password:
AGR Partner

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cronaca10/8/2019 7:40:00 AM

Roma,no... alla Festa dei piccoli comuni in centro

Il Campidoglio ha vietato la realizzazione di iniziative popolari in via dei Fori Imperiali. Legambiente: negato il cuore della città ai cittadini



 

 

(AGR) Il Campidoglio ha vietato la realizzazione di iniziative popolari in Via dei Fori Imperiali. Legambiente “Il cuore di Roma viene negato ad associazioni e cittadini. L’amministrazione, incapace di curare la qualità della città e la qualità della vita degli abitanti, impedisce alle associazioni e ai comitati di fare il loro lavoro e il volontariato teso e indispensabile a tutto ciò”

Nelle scorse settimane, infatti, Legambiente Lazio, aveva chiesto l’autorizzazione a realizzare in Via dei Fori Imperiali la seconda "Festa dei Piccoli Comuni del Lazio" e per la prima volta nella storia, si è vista rifiutata l’autorizzazione con richiesta di riprogrammare in altro luogo, così come si sono viste rispondere altre associazioni nelle scorse giornate.

“Per la prima volta, a nostra trentennale memoria, viene rifiutata l’autorizzazione a realizzare un’iniziativa del genere su Via dei Fori Imperiali – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. L’amministrazione, incapace di curare la qualità della città e la qualità della vita degli abitanti, impedisce alle associazioni e ai comitati di fare il loro lavoro di volontariato proprio teso e indispensabile a tutto ciò. All'ombra del Colosseo, invece di una sacrosanta pedonalizzazione che ancora aspettiamo, arriva il divieto a realizzare giornate di animazione, con le quali ci guadagna Roma. Per decenni si sono svolte belle iniziative festose che hanno riempito e animato il cuore della Capitale e ora, questa amministrazione non le permette più, non contenta degli scempi evidenti che sta perpetrando nei confronti di una città in ginocchio, dalla vergogna continua sui rifiuti a l’immobile mobilità pubblica.

La nostra associazione ha lì organizzato, fin dalle primissime pedonalizzazioni domenicali degli anni novanta delle quali siamo gli artefici con una mobilitazione diffusissima, centinaia di iniziative festose, allegre, ambientaliste e sostenibili, con la convinzione e la voglia che liberare il Colosseo dalle auto e dal suo ruolo di spartitraffico sia fondamentale, così come riempire le strade di contenuti concreti e animazione. Torniamo a chiedere pubblicamente alla Sindaca Raggi e alla sua Giunta di rivedere la propria decisione adesso e concedere via Fori Imperiali alla fruizione pubblica e animata per il 26 e 27 e a spiegare pubblicamente quali sono i motivi di questa scelta infausta, visto che ancora ieri, i Fori erano un campo enorme di Ping Pong”.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio