AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Notizie Regionali
Area Riservata
Login:
Password:
AGR Partner
 

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cronaca01/02/2019 17.14.00

Fiumicino, nasce il registro per i richiedenti asilo

Il sindaco Montino:il Decreto sicurezza li rende invisibili, apriamo un registro solo per loro



(AGR)"Se il decreto sicurezza rende invisibili e priva dei diritti fondamentali i richiedenti asilo in attesa di risposta negandogli la residenza, noi sindaci non possiamo restare a guardare". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino."Per questo durante la seduta di giunta di ieri, abbiamo approvato una delibera che istituisce il 'Registro dei richiedenti asilo' - spiega il primo cittadino -: uno strumento che ci permette di fotografare la situazione attuale fornendo a queste persone, che non si possono definire 'irregolari', il modo per dichiarare un domicilio ufficiale e, in questo modo, accedere ai servizi erogati sul territorio: medico di base, asili nido ecc".

"Il registro, nato dallo studio della task force di giuristi che ha lavorato gratuitamente insieme agli uffici comunali e al segretario generale - continua il sindaco -, non solo consente di assistere persone che altrimenti sarebbero abbandonate a se stesse, contro ogni principio di rispetto dei diritti umani, ma anche al Comune di avere il polso della situazione e contezza delle persone che vivono sul territorio"."Abbiamo condiviso questa scelta con molti altri sindaci del Lazio, tramite l'Anci - spiega ancora Montino -, e in tanti sono pronti ad adottare la stessa risoluzione".

Il registro si basa sullo stesso principio già adottato durante la scorsa sindacatura per l'istituzione del registro delle unioni civili, prima che il Parlamento approvasse la legge 76/2016: riconoscere un dato di fatto, uno status che, sebbene non completo, sia la base per consentire alle coppie in quel caso e ai singoli richiedenti asilo in questo, di vedere garantiti i servizi e le tutele basilari.

"Non ci può essere sicurezza senza rispetto dei diritti fondamentali delle persone, di tutte le persone - conclude Montino -. E non ci può essere sicurezza alimentando l’odio verso chi percepiamo diverso da noi. È questo il principio su cui ci siamo mossi e su cui intendiamo andare avanti".

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"