AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Ostia, la sicurezza sulla Roma-Lido affidata alla video-sorveglianza
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

Aruba.it Business Partner

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Notizie Regionali
Area Riservata
Login:
Password:
AGR Partner

intopic
Regione: Lazio    Sezione: AGR - Cronaca12/6/2018 5:08:00 PM

Ostia, la ristrutturazione degli alloggi Armellini non la devono pagare gli inquilini

M5S: aumentare il patrimonio immobiliare di Roma capitale destinato all’edilizia popolare. PD: tutelare nuclei disagiati



 

(AGR) Con il Municipio assediato da decine di “Armelliniani” si è svolto, questa mattina, il Consiglio straordinario sulle politiche abitative, si aspettava, dalla maggioranza una presa di posizione, un chiarimento sul futuro prossimo degli inquilini delle case comunali a rischio sfratto, dopo la sentenza del Tar, entro il mese di febbraio.

“Nel dispositivo del proprio documento, - si legge su una nota della maggioranza pentastellata su Facebook -  oltre a sancire che ad ogni cittadino va garantito una condizione abitativa che rispetti i requisiti di agibilità e salubrità, ha ribadito che vengano messe in campo importanti azioni, concrete, atte a risolvere i numerosi problemi di manutenzione degli edifici di edilizia popolare facenti parte del patrimonio.

Di seguito, si è specificato che nel caso di appartamenti di proprietà della Moreno Estate S.r.l., siano adottati tutti gli atti di competenza al fine di garantire la tutela dei nuclei familiari aventi diritto, garantendo il maggior sostegno possibile ai nuclei in fragilità sociale. In ultimo, questa Amministrazione ha posto l’accento affinché vengano messe in campo azioni concrete per aumentare il patrimonio immobiliare di Roma capitale destinato all’edilizia popolare”. Sulla questione, però, è scontro politico. Il Pd ha diffuso a riguardo un comunicato in cui chiede che sia l’attuale proprietà ad occuparsi di eventuali ristrutturazioni.

“Si profila l'ipotesi dell'affitto con riscatto in merito alle case ex-Armellini di Ostia, per le quali il TAR del Lazio ha chiesto lo sgombero entro febbraio.  Durante la Commissione Trasparenza che si è tenuta ieri in Campidoglio, il direttore del Dipartimento Politiche Abitative Aldo Barletta ha fatto sapere che ci si appresta ad acquistare le palazzine attraverso la formula del “rent to buy”, utilizzando i fondi ricavati dalla vendita degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. La trattativa è in corso, dunque gli inquilini regolari non correrebbero rischi e, probabilmente, saranno trasferiti solo per il tempo necessario ad eseguire i lavori di ristrutturazione. Discorso diverso per le 380 famiglie occupanti senza titolo, per le quali al momento non è prevista alcuna tutela.

E' senz'altro un bene che, dopo tante sollecitazioni, il Comune si stia occupando della questione – hanno dichiarato il consigliere capitolino Giovanni Zannola e il segretario PD del X Municipio Flavio De Santis – ma si deve fare tutto il possibile per tutelare i nuclei in disagio abitativo affinché, pur nel rispetto delle regole, nessuno resti in mezzo ad una strada. Inoltre, prima di procedere all'acquisizione, l'Amministrazione deve pretendere che sia la proprietà a mettere in sicurezza e a ristrutturare gli stabili dopo decenni di colpevole latitanza. L'operazione non deve ricadere sulle spalle degli inquilini”.



Autore: AGR - Redazione - E. B.

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio