AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Regione: Lazio    Sezione: Cronaca11/01/2018 17.55.00

Regione Lazio, un fondo per le adozioni internazionali

Aperto un microcredito per sostenere le famiglie nelle spese sostenute per le adozioni internazionali



(AGR)“Penso che il bando regionale sul microcredito da 2,8 milioni di euro, presentato questa mattina dal presidente Zingaretti, per sostenere le spese delle adozioni internazionali, attraverso la concessione dei prestiti a tasso agevolato, da un minimo di 5.000 a un massimo di 25.000 euro, sia una misura importantissima che va a sostenere concretamente quelle famiglie che intendono intraprendere il cammino spesso difficile dell’adozione internazionale”, così in una nota Cristiana Avenali, consigliera PD della Regione Lazio e vicepresidente Commissione Affari Istituzionali.

 

“Quella di intraprendere il percorso di adozione di un minore è sempre una scelta generosa, coraggiosa e complessa. Una scelta generosa perché  permette a un minore abbandonato di vedere riconosciuto il suo primo diritto: quello ad avere una famiglia; e a una coppia il diritto di essere felice adottando un figlio e/o una figlia. Una scelta coraggiosa perché si tratta di una strada lunga e non facile, soprattutto dal punto di vista psicologico e sociale. Una scelta complessa, quella internazionale, perché l’adozione implica una serie di costi (per le procedure preadottive e per i viaggi e i soggiorni all’estero) non sempre sostenibili per le famiglie. Per questo l’istituzione di questo fondo per il microcredito, da parte della Regione Lazio, a un tasso estremamente agevolato destinato alle famiglie che devono sostenere questi costi per le adozioni internazionali e che abbiano difficoltà di accesso al credito bancario ordinario, magari per assenza di garanzie patrimoniali o finanziarie, è una risposta concreta alla richiesta di riconoscimento di un diritto e il miglior deterrente”, conclude la consigliera Avenali, “all’idea che adottare un bambino, salvarlo dalla solitudine, dandogli amore, sicurezza, conforto, sia ormai diventato un lusso”.

 

 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV
La TV a Portata di Click