AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
Mare, sicurezza ed efficienza, la ricetta per la ripresa
Notizie
Link Utili

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Regione: Lazio    Sezione: Ambiente - Territorio10/01/2018 17.35.00

M5S, l'uso del tritovagliatore necessaria per smaltire rifiuti

Paolo Ferrara e Giuliana Di Pillo replicano alle accuse e spiegano le necessità legate all'utilizzo del macchinario



(AGR) La questione rifiuti infiamma la politica romana. Dopo le accuse delle opposizioni è arrivata nelle prime ore del pomeriggio la risposta del M5S. "Sul tritovagliatore vogliamo fare un po’ di chiarezza, necessaria alla luce delle continue strumentalizzazioni delle opposizioni, le stesse che per anni hanno messo in ginocchio il territorio del X Municipio lasciandolo in balia di rifiuti e masserizie varie….  – ha detto Paolo Ferrara, capogruppo M5S in Campidoglio ed il presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo - Abbiamo deciso di riepilogare le tappe della questione. Alcune criticità emerse nei giorni scorsi nel X Municipio hanno determinato l’attivazione del tritovagliatore. Abbiamo quindi deciso di effettuare un sopralluogo presso la sede AMA di viale dei Romagnoli per assistere alle fasi di lavorazione dei rifiuti, senza riscontrare gli effetti maleodoranti e rumorosi che in questi mesi hanno disegnato lo scenario catastrofico dell’utilizzo del mezzo meccanico.

 La campagna prevede la lavorazione dell’indifferenziata dalle ore 6 alle ore 12 per un totale giornaliero di 100 tonnellate di rifiuti del solo territorio del X Municipio e per la durata dell’emergenza. Il prodotto pretrattato consiste nella tritatura e separazione in parti piccole e grandi, e di ulteriore materiale metallico gestito con la fase ordinaria.Il risultato del primo trattamento dei rifiuti viene subito conferito nei cassoni e, senza che restino accumuli nello stabilimento, trasferito da un’impresa privata presso la sede di Chieti che provvede alla fase successiva di trattamento. La gestione ordinaria del pomeriggio continua nello smaltimento presso i TMB di Rocca Cencia, Salario e Malagrotta.

Il temporaneo utilizzo del tritovagliatore consente di intensificare la raccolta stradale dei rifiuti e conseguente velocizzazione del trattamento, evitando, nella mattinata, perdite di tempo determinate dai tempi di viaggio verso i TMB. Un fatto, quindi, è rispondere a una logica emergenziale e temporanea; altro è essere costretti a controbattere quotidianamente a odiose quanto futili strumentalizzazioni di alcune fazioni politiche che per anni hanno governato, anzi vivacchiato, nell'immobilismo più totale". 



Autore: AGR: EB - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV
La TV a Portata di Click