AGR Web

Quotidiano Multimediale


AGR Video on Line
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
Panda Raid 2018 - Da Madrid a Marrakkech con una vecchia Panda del Nonno
Panda Raid 2018 - 400 Panda 4x4 nel deserto del Sahara
GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più grande (e più tecnologico) al mondo
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso Alpino impegnato anche sul Gran Sasso
Don luigi Ciotti - Presidente di Libera -Ci vuole una presenza comune, serve il 'noi'
X Municipio, Forza Italia avanza
X Municipio, sfida tra due donne per la presidenza
X Municipio, il 'manifesto' dell’autonomia di Beatrice Lorenzin
Notizie
Link Utili


 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

  

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI

Regione: Locali    Sezione: Cronaca17/07/2015 23.07.00

Il caldo africano non dà tregua

tra oggi e domani il picco pìù alto si arriverà a toccare i 40 gradi



(AGR) (AGR) Tra domani e domenica ci sarà un lieve cedimento dell’alta pressione, che porterà qualche temporale sulle Alpi, ma per il vero fresco bisognerà attendere fino alla fine del mese di luglio.

Il ministero della Salute ha diffuso il bollettino delle 20 città da «bollino rosso», ossia con condizioni a rischio per la salute anche di soggetti sani.

Si tratta di Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Milano, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo. Sabato andrà anche peggio: le città a rischio saranno 22, e cioè Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo. Temperature decisamente torride, con punte di 40 gradi a Latina, 39 gradi a Brescia, Torino e Verona, 38 a Messina, 37 a Milano, 38 anche a Napoli e Roma.

Questo l’avviso emesso alle ore 12.00/utc di oggi 17/07/2015 fenomeni intensi entro le prossime 12/18 ore: persistono condizioni di onda di calore con temperature medie intorno ai 35° con punte di 40°c su aree pianeggianti piemonte, lombardia, emilia romagna, veneto, toscana, umbria, lazio, marche, abruzzo, molise, campania, basilicata, puglia, sardegna e sicilia.

Tempo previsto sull'italia per domani sabato 18/07/2015

Nord: sulla pianura passaggio di velature che occuperanno il cielo a tratti, con la sola esclusione dell'emilia romagna, pur lasciando il posto gia' dal primo pomeriggio ad ampi rasserenamenti. Sui monti invece le nubi si faranno piu' consistenti nelle ore centrali della giornata e saranno nel pomeriggio all'origine di isolati rovesci o temporali, che comunque cesseranno nella prima sera.

Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno nella mattinata, sia sull'isola che sul centro peninsulare. nubi in locale aumento sui rilievi appenninici nelle ore centrali della giornata, specie tra lazio e abruzzo, dove nel pomeriggio potra' arrivare qualche isolato temporale. nuove ampie schiarite in serata, ma con qualche velatura in transito sulla Toscana.

Sud e Sicilia: a parte qualche occasionale annuvolamento pomeridiano in area appenninica cui si potranno associare isolati temporali, comunque per lo piu' limitati al versante tirrenico, la giornata trascorrera' con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso.

Temperature: - minime e massime elevate e senza variazioni importanti, con diffuse condizioni di disagio termico per onda di calore. venti: - in genere deboli variabili con regime di brezza lungo le coste, una brezza che su sardegna meridionale, lazio e puglia tendera' a rinforzare. mari: - tutti quasi calmi o poco mossi, ma con moto ondoso in locale temporaneo aumento nel pomeriggio sul canale di sardegna, sui tratti sottocosta del tirreno centrale settore est e sul canale d'otranto.

Tempo previsto sull'italia per dopodomani, domenica 19 luglio 2015, e per i successivi quattro giorni:

Domenica 19/07/15: Nord: nubi in genere diffuse in area alpina, specie sui versanti oltre confine, che nel pomeriggio aumenteranno di consistenza dando luogo a rovesci sparsi o isolati temporali; fenomeni che nel tardo pomeriggio potranno giungere localmente a interessare le pianure prospicienti i monti di piemonte e lombardia, comunque cessando in serata, quando il cielo tornera' generalmente ad aprirsi.

Centro e Sardegna: tempo stabile e soleggiato; scarsa la nuvolosita' anche sui monti nelle ore centrali della giornata.

Sud e Sicilia: qualche annuvolamento sulla bassa campania, sulla basilicata tirrenica e sulla calabria tirrenica, per nubi basse provenienti dal mare al mattino e per nubi da calore sui monti nelle ore centrali del giorno; possibili isolati rovesci o temporali nel pomeriggio. Cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del sud.

Temperature: - minime stazionarie; - massime in lieve diminuzione su alpi occidentali, liguria e, localmente, anche sulla pianura piemontese; stazionarie su valori elevati o molto elevati sul resto del paese, con persistenza delle condizioni di onda di calore.

Venti: - deboli tendenti a divenire moderati da sud sud-ovest al nord e sulla toscana, specie in area appenninica; - deboli variabili sul resto del paese, ma con rinforzi da ponente lungo le coste di lazio e campania nel corso del pomeriggio.

Mari: - tutti quasi calmi o poco mossi, ma con moto ondoso in aumento sul mar ligure.

Lunedi' 20/07/15: temporali pomeridiani sui monti, specie per le regioni di nord-est, in un contesto di tempo altrimenti stabile e soleggiato. temperature ancora molto elevate, con persistenza delle condizioni di onda di calore. venti deboli e mari generalmente quasi calmi o poco mossi.

Martedi' 21/07/15: ancora locale instabilita' sui rilievi montuosi nelle ore centrali della giornata; tempo stabile, soleggiato e molto caldo altrove. venti deboli e moto ondoso dei mari in genere scarso.

Mercoledi' 22/07/15 e Giovedi' 23/07/15: temporali pomeridiani che si fanno piu' diffusi sulle alpi centro-occidentali e sulle regioni del versante tirrenico; bel tempo sul resto del paese, sia per mercoledi' che per giovedì.

Caldo solo localmente attenuato dai temporali, con persistenza dell'onda di calore su tutto il territorio.


Autore: AGR: EG - Redazione

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR TV la Tv a portata di Click